Produzione di una cella fotovoltaica in silicio policristallino

Il Video seguente illusta i metodi di costruzione di una cella fotovoltaica in silicio policristallino.

Un modulo in silicio policristallino è costituito da un wafer non strutturalmente omogeneo ma organizzato in grani localmente ordinati (policristallo). Tipicamente lo si ottiene per fusione degli scarti del processo industriale di produzione di un modulo fotovoltaico monocristallino.



La seconda parte del filmato mostra infine come si assemblano i vari strati di silicio policristallino al fine di ottenere una cella fotovoltaica completa:



Più vantaggiosa della produzione di celle fotovoltaiche monocristalline è la fabbricazione di celle policristalline: a tal fine, il silicio liquido è colato in blocchi, che vengono poi segati in lastre. Durante la solidificazione del materiale, si formano strutture cristalline di varia grandezza, la cui superficie presenta dei difetti. Per via di questi difetti, anche il rendimento è inferiore.

Prova i nostri Servizi


Resta aggiornato sul mondo Green. Iscriviti alla Newsletter.

In omaggio riceverai in omaggio nella prossima newsletter l'articolo governativo che dimostra perché in Italia si vogliono affossare le Rinnovabili!

0 comments