Su Marte Una Foresta di Latifoglie?


Una Foresta su Marte! La foto scattata dall' HiRISI, l’High Resolution Imaging Science Experiment, il più potente apparecchio di registrazione ottica mai inviato nello spazio allo scopo di catturare immagini dettagliate di un altro pianeta, deve aver fatto gelare la schiena agli scienziati e ricercatori che si sono trovati davanti questo spettacolo.


L'esistenza di una Foresta di Latifoglie su Marte avrebbe provato una volta per tutte l'esistenza di Vita Extraterrestre. Il brivido provato dai Ricercatori dell'MRO è sicuramente comparabile a quello dei Ricercatori del Viking 1 che individuarono il famoso Volto su Marte (talvolta anche detto Faccia su Marte) nella valle di Cydonia. Ma come in quella occasione la soluzione del mistero è assolutamente scientifica e fuga ogni dubbio all'immaginazione.


Alle alte latitudini settentrionali su Marte vi è una vasta regione di dune di sabbia. In inverno uno strato di anidride carbonica ghiacciata copre le dune e in primavera, non appena il sole le riscalda, il ghiaccio evapora. Durante lo scioglimento la sabbia scivola della creste verso il basso, formando delle strisce scure. Il ricercatore della Nasa, Candy Hansen, membro della squadra di manutenzione e riparazione presso l’Università dell’Arizona ha spiegato che la sabbia «si muove sopra le dune formando così righe molto marcate» mentre l’anidride carbonica evapora, dando così l'effetto ottico osservabile nelle foto.

Ecco la foto ad altissima risoluzione.

Foto by NASA, Viking 1

Prova i nostri Servizi


Resta aggiornato sul mondo Green. Iscriviti alla Newsletter.

In omaggio riceverai in omaggio nella prossima newsletter l'articolo governativo che dimostra perché in Italia si vogliono affossare le Rinnovabili!

0 comments